Papa Francesco, Kakà, Renzi… al bar

di Giovanna Donini

Storie di Smemo
Papa Francesco, Kakà, Renzi… al bar

-PapaFrancesco: “Bisogna tenere gli occhi fissi su Gesù!”. Il primo dei due che ride ha perso.

-Renzi: “Pronto a guidare il Pd”. Lui guida, rottama, frena, rallenta, accelera…tutto questo casino quando bastava fare il tassista…

-La Pascale: “Ti amerò anche in povertà”. Ma intanto ti ho scelto ricchissimo.

-Donna invecchia all’improvviso. Errata Corrige: è la Tatangelo senza trucchi.

-Hai visto? E’ tornato Kakà. Ah si…a quanto lo hanno venduto i Ringo Boy?

-Ma allora sta’ guerra in Siria si fa o non si fa? Dipende….quanta benzina serve?

-Hai sentito di quel bambino cinese di 5 anni che riesce a pilotare un aereo da solo? Da solo, infatti chi cazzo ci sale, altrimenti…

-Hai visto che bello ho rifatto il bar…ah si? Mah si, non vedi? Prima le finestre erano bianche, ora sono blu…prima non c’erano i tavolini, ora si…prima c’era gente ora non viene più nessuno…scusa ma dove vai?

-Allora le vostre prime vacanze in coppia come sono andate? Benissimo, ci siamo lasciati…