Tutti amano i Pinguini (Tattici Nucleari)

di Giulia Broglia

Le Smemo Interviste


Se non siete ancora grandi fan dei Pinguini Tattici Nucleari lo diventerete presto. Canticchierete Fuori dall’Hype per strada, e dedicherete Sashimi al vostro ristorante giapponese preferito, consolandovi per un amore finito male mangiando mille roll. I Pinguini Tattici Nucleari hanno appena presentato il loro nuovo disco, il terzo di una produzione eclettica e divertente, dal titolo Fuori dall’Hype. Che cos’è l’hype? Secondo Riccardo, il cantante della band, nonostante generare hype significhi creare ‘grande attesa per il proprio prodotto’, può essere un boomerang per un artista, “un leviatano gigantesco che dura poco e rischia di distruggerti la carriera. Noi preferiamo crescere con lentezza”. E così, trotterellando con la flemma tipica dei pinguini, i PTN porteranno la loro musica in giro per l’Italia in un tour già costellato di sold out. Saranno anche sul palco del Concertone del primo maggio insieme a grandi nomi nuovi o vecchi lupi di mare della musica italiana come Carl Brave, Daniele Silvestri, Ex-Otago, Ghali, La Rappresentante di lista e i Subsonica.

I Pinguini sono: Riccardo Zanotti (compositore di testi e musiche), Nicola Buttafuoco, Elio Biffi, Lorenzo Pasini, Simone Pagani e Matteo Locati. Segnatevi le date del tour (le trovate in fondo), e mentre aspettate di ascoltarli dal vivo ecco alcune curiosità su di loro. Per esempio, forse ancora non sapete che…

  • Una caratteristiche della band, oltre all’ironia, è lo stile eclettico, fatto di contaminazioni musicali, dovuto al fatto che ogni Pinguino ha un passato in generi diversi: heavy metal, punk rock e persino jazz.
  • Il nome dei PTN non è un nome in codice, non è un messaggio subliminale ma… è il nome di una birra.
  • I Pinguini non bevono birra.
  • Il nome infatti l’hanno scelto quasi per caso, ma i pinguini c’entrano sempre, al punto che quest’anno i PTN hanno lanciato un’iniziativa con il WWF “adotta un pinguino” esaurendo tutte le scorte di animaletti bisognosi che erano stati messi a disposizione dall’associazione per le “Feste pinguine di pre-ascolto” (ma in caso voleste continuare a fare del bene potete farlo qui.)
  • Tra i loro riferimenti artistici: Frank Zappa, Elio e le Storie Tese e Pippo Franco. Sì, proprio lui.

Le date del tour dei Pinguini

06/04/19 _ PADOVA Hall  (Sold Out)
11/04/19 _ VENARIA REALE (TO) Teatro della Concordia  (Sold Out)
12/04/19 _BOLOGNA Estragon  (Sold Out)
13/04/19 _ FIRENZE Auditorium Flog (Sold Out)
15/04/19 _ MILANO Alcatraz  (Sold Out)
17/04/19 _ ROMA Atlantico
20/04/19 _ MODUGNO (Bari) Demodè Club
21/04/19 _ CESENA Vidia Rock Club
27/04/19 _ SENIGALLIA Mamamia
04/05/19 _ NAPOLI Casa della Musica Federico

(di Giulia Broglia e Laura Giuntoli)