Ciao, sei Stefania?

di Checco Zalone su 16 mesi - Smemoranda 2019





Questo è il testo della canzone che Checco Zalone portò alla sua prima audizione a Zelig. Checco, (Luca Medici) giovane avvocato pugliese, arrivò a Milano da Bari. Nello spettacolo-prova, quella sera, venne inserito in scaletta in chiusura. Quando lo seppe, prima di andare in scena, telefonò a casa: “Mamma, al provino con il pubblico mi hanno messo ultimo, credo che sia il segno che hanno già deciso di non prendermi”. In realtà era stato messo alla fine, come dulcis in fundo, proprio perché il pezzo era molto forte e divertente. Naturalmente la sua canzone Mi è finito il credito (Ciao Stefania), in cui prendeva in giro una specie di cantante neomelodico, fu un grandissimo successo comico da subito.

 

Pronto? Ciao sei Stefania?

Ciao Stefania senti noi non ci conosciamo

ci abbiamo incontrati alla comunione di tua cugina

sono Francesco io

eh si, Checco, il cantande

senti il numero me l’ha passato tuo cugino Mimmo

guarda non è di mia abitudine di domandare il numero delle ragazze

però siccome che con Mimmo c’è un certo rapporto

diciamo che io sò stato uno dei primi clienti

ti posso dire del mago Mimmo

No no! mi levo il malocchio

mi levò anche 5 milioni la verità

senti. no niente… io volevo solamente conoscerti

tu che fai nella vità

ah studi… e che studi?

e guarda l’avevo capito subito

no da come ti muovi

da come parli

anche diciamo come stavi seduta al tavolo alla comunione

aggie ditt… questa fa scienze dell’educazione

eh si perché vedi… certe cose Stefà non zi nascono imbarate

anch’io faccio il cantande…

c’è se non avrei studiato il cando

non penzo che arrivavo di certi livelli

senti perkè non è parliamo davanti a un caffè

pronto? Stefania? non ti sento più

Stefania, Stefà Stefaniaaaaaaaaaa Stefàaaaaaaaaaaa Stefaniaaaaaaaaaa!

e mi è finito il credito

cussi nun me risponne chiù

e il cuore ha fatto gelido

e hai rimasta male tu

aspetta un po’ che lo ricarico

ma il numero peccato non c’è l’ho

le ultime dieci chiamate

e li che t’aggia truvà

le ultime dieci affettuate

benedett a stu C#@@*!


Checco Zalone


Vedi +

Smemoranda 2019


Vedi +