(mini-dizionario sconvolto con parole di 10 lettere, solo di 10 lettere, nient’altro che 10 lettere. Lo giuro.) ABBACINARE: scambiarsi baci sotto una lampada. ABBASTANZA: monolocale sufficiente. ABBIGLIARE: vestire una pallina. ACCESSORIO: optional per il water. ACCORDARSI: patto fra gli alpinisti che amano la musica. AFFISSIONE: manifesto antinucleare. AGGROTTARE: applicarsi ciglia finte in una caverna. AGRIFOGLIO: carta per confezionare pacchi natalizi. ANALGESICO: supposta antidolorifica. ANALIZZARE: studiare in dettaglio un sedere. ANESTETICO: deretano di forme aggraziate ed armoniche, che per la sua bellezza fa perdere i sensi. APPOSTARSI: tendere un agguato al postino. ARCHIBUGIO: arma da fuoco disegnata da un architetto. ARCHIVISTA: seguace di Robin Hood addetto alla conservazione delle armi. ARTICOLARE: dicesi del movimento delle gambe quando se la squagliano. ASSASSINIO: omicidio con lancio di piccole pietre. BARTOLOMEO: locale pubblico gestito da un faraone. BECCHEGGIO: disavventura coniugale dei marinai. BERLUSCONI: finanziere che ha in animo di comprare anche la poesia di Leopardi “A Silvia” per farla mutare al maschile. BIGHELLONE: il pony-express dell’antica Roma. BRIGANTINO: nave-scuola per apprendisti corsari. CAGLIOSTRO: inventore dell’inchiostro coagulato. CALZEROTTO: calzino difettoso. COLLISIONE: scontro frontale fra Lessie ed il suo padrone. CONTESTARE: prendere a capocciate per manifestare il proprio dissenso. CORIANDOLI: componenti di complessi vocali che a Carnevale si lanciano festosamente dalla finestra. CORNUCOPIA: abbondanza di adulteri. CORTIGIANA: meretrice di bassa statura. CORROMPERE: cospargere di bustarelle la corsia di Mennea per indurlo a prestazioni scadenti. CRISTOFORO: nome proprio di volatile. DEODORANTE: spray da toeletta delle divinità pagane. DESTITUITO: impiegato licenziato perché trovato sveglio sul lavoro. DIMISSIONI: atto di rinuncia degli ecclesiastici scoglionati che vogliono ritornare alle delizie della civiltà. EPISCOPALE: commissione ecclesiastica addetta alle pulizie del Vaticano. EQUIPAGGIO: valletto al servizio della ciurma di una nave. FILANTROPO: benefattore che se la sodaglia. FORSENNATO: dicesi dell’atteggiamento scomposto di chi è assillato da dubbi fin dalla nascita. GASTRONOMO: scienziato che studia i corpi celesti, afflitto da acidità di stomaco. GRANATIERE: milite addetto al trasporto ed alla sorveglianza del denaro. IDEOGRAMMA: pensiero creativo di scarso peso. ILLUMINATO: individuo con idee progressiste, ma esplosive. IMPERATORE: capo di una rete di spacciatori di droga. INCASTRATO: eunuco d’una antica civiltà peruviana. INTENDENTE: esperto di campeggi. LAZZARETTO: centro rieducativo per birboni in erba. LENTICCHIE: alimento per lumache e tartarughe. LINCIAGGIO: batosta data all’arbitro, perché migliori la sua vista. LISISTRATA: interprete del film “Le notti bianche”. LOCOMOTIVA: veicolo ferroviario che fornisce spiegazioni sul suo comportamento. MANCHESTER: città britannica famosa per la produzione di recipienti di vimini. MASCALZONE: ladro di braghe. MATTERELLO: bastone per percuotere i pazzi. METASTASIO: poeta pubblicato in due dispense. METRONOTTE: guardia che misura la statura dei passanti notturni. MILLEPIEDI: insetto che infesta i calzaturifici. MORTADELLA: salume per pic-nic nei cimiteri. MOZZARELLA: formaggio fresco che provoca fastidiose mutuazioni. MULATTIERA: strada frequentata da gente di colore. NICHILISMO: dottrina rivoluzionaria che mirava all’eliminazione degli obesi. ONOMASTICO: festa dell’inventore del chewing gum. ORTOGRAFIA: modo di scrivere dei contadini. OSSIGENARE: mandare scheletri in alta montagna. OTTANTENNE: vecchio installatore di ricevitori televisivi. PANEGIRICO: solenne discorso che tiene il fornaio ai garzoni prima dell’infornata. PANTOGRAFO: strumento che disegna pantaloni sulla viva pelle di coloro che non hanno soldi per acquistarli. PENTECOSTE: nota marca di magliette sportive prodotte in Galilea. PERNACCHIA: cigolìo di un perno. PESTILENZA: epidemia che fa strage di pescatori. PINGUEDINE: obesità dei pinguini. PIRAMIDONE: medicina che i faraoni morenti prendevano nel tentativo di evitare la sepoltura. PISTACCHIO: circuito per corse di gelatai e pasticceri. PONTIFICIO: ente per la costruzione di cavalcavia e soprapassi sulle vie del Signore. PRESTINAIO: panettiere frettoloso e superficiale. PREZZEMOLO: verdura costosa. PRIVAZIONE: stato di indigenza in cui si ritrova chi investe in Borsa scriteriatamente. PROFESSORE: docente di fessologia. Il cui studio si dice “professare”. PUROSANGUE: cavalcatura di Dracula. QUADRIGLIA: ballo che si tiene in pinacoteche e gallerie d’arte. RECIPIENTE: contenitore di monarchi. RIGATTIERE: venditore di vecchi strumenti da disegno. RIMASUGLIO: ciò che resta di una poesia dopo che è stata recitata da Carmelo Bene. RINTUZZARE: tenere a bada Rin Tin Tin. ROCKFELLER: cantante di musica giovanile che ha fatto la grana. SABOTAGGIO: danneggiamento pre-festivo. SCACCHIERA: ripiano di un gioco con pezzi raffiguranti falli. SECREZIONE: sudore d’un agente segreto. SOLITUDINE: abbronzatura dell’eremita. SONNOLENZA: pennichella dei pescatori. STALAGMITE: campo di concentramento in cui si è trattati con cortesia e permissività. TEMISTOCLE: componimenti scolastici in greco antico. TESTAMENTO: ultime volontà che diseredano le varie parti del corpo a favore di due sole. TESTUGGINE: tartaruga intellettuale, con una testa grande così. TORTELLINI: piccoli dolci per il compleanno dei pigmei. TRAMEZZINO: panino dei conducenti di veicoli da trasporto urbano su rotaie. TREMENTINA: essenza indicata per chi ha l’alito pesante. TROGLODITA: cavernicolo che fa le pulizie del naso. TRUFFATORE: malvivente che si lancia da un trampolino per sfuggire alla polizia. TUTANKAMON: faraone in tenuta da lavoro. UMANISTICO: antico movimento culturale dei chiromanti. VERSAMENTO: depositare poesie in banca. VESPASIANO: gabinetto di decenza per motoscooteristi. ZUCCHERATA: frazione di pagamento per una torta presa a credito.  


Squillante


Vedi +

Smemoranda 1988


Vedi +