Ale entra in scena visibilmente turbato.

Ale: Cos’hai, sei nervoso?
Franz: Sì, scusa… È che ieri sera ho scoperto mia moglie a letto con un altro.
Ale: E cosa ti ha detto?
Franz: Ricoprici… A proposito, sai che il capo ha deciso di cambiare tutte le ballerine del night?
Ale: Bene, donne nuove.
Franz: Mica tanto bene, ha mandato via la mia preferita. È stata licenziata Maria Assunta.
Ale: Come, scusa?
Franz: È stata licenziata Maria… Assunta.
Ale: Scusa, Fizz, dimmi se ho capito bene. è stata licenziata Maria?
Franz: Sì.
Ale: Ah.
Franz: Maria Assunta.
Ale: Nella stessa giornata il capo ha fatto tutte e due le cose.
Franz: Quali due cose?
Ale: Cioè: l’ha licenziata e poi l’ha assunta.
Franz: Chi?
Ale: Maria.
Franz: Il capo non ha assunto Maria, l’ha licenziata.
Ale: Ma come ha fatto a licenziarla se prima non l’ha assunta?
Franz: Certo che l’ha assunta. Il capo ha assunto Maria Assunta… chiaro?
Ale: No…
Franz: Il capo ha licenziato una ballerina, ok?
Ale: Ok.
Franz: E il nome della ballerina è Maria Assunta, ok?
Ale: Ah, il nome! Scusa… è un nome doppio. Maria Assunta!
Franz: È un’ora che provo a dirtelo.
Ale: Povera, mi dispiace che il capo abbia licenziato “Maria Assunta”, le hai parlato?
Franz: Sì.
Ale: E come l’hai trovata?
Franz: Serena.
Ale: No, Maria Assunta, dico, come l’hai trovata, come l’hai vista di umore?
Franz: Serena.
Ale: Se vuoi parliamo di Serena, io chiedevo di Maria Assunta.
Franz: Serena, serena, non addolorata.
Ale: Certo, se si chiama Serena non può chiamarsi Addolorata.
Franz: Serena come stato d’animo!
Ale: Ah, lo stato d’animo!
Franz: Mi hai chiesto “Come l’hai trovata?” e ti ho detto serena.
Ale: Intendi dire che l’ha presa con serenità?
Franz: Per farti capire le cose ci vuole costanza!
Ale: Ha licenziato pure lei?
Franz: Chi?
Ale: Costanza.
Franz: Ascolta: il capo ha licenziato Maria Assunta e io l’ho trovata serena non addolorata. Punto! Questa è la faccenda… Chiara?
Ale: Sinceramente lei non me la ricordo.
Franz: Dimmi, è chiara?
Ale: …
Franz: Voglio sapere da te se è chiara!
Ale: Sì, è Chiara, detta Maria Assunta, nata nello stato d’animo sul lago di Costanza, Svizzera.
Franz: Gin, se uno come te non ci fosse bisognerebbe…
Ale: Inventarlo?
Franz: No, fare una festa.


Ale e Franz


Vedi +

Smemoranda 2014


Vedi +