Raul Cremona all’Idroscalo

di Giovanna Donini

Recensioni
Raul Cremona all’Idroscalo

Ha pubblicato ben quattro libri comici, ha presentato sul palcoscenico della fortunata trasmissione televisiva Zelig diversi e vincenti personaggi comici, ha dimostrato di essere un grande della comicità e ogni volta che c’è un suo spettacolo, non a caso, si registra il tutto esaurito: stiamo parlando di Raul Cremona il comico che lunedì 11 giugno sarà all’Idroscalo per il primo appuntamento del calendario legato alla comicità.
Raul Cremona nasce come prestigiatore e di magia, nel tempo, è, senza dubbio, diventato un grandissimo esperto. Quasi subito, però, si avvicina al cabaret e dopo vari anni trascorsi dal derby, al Cà Bianca allo Zelig di Viale Monza, locali storici del cabaret milanese, si cimenta a tutti gli effetti con la comicità e la parodia. Si inventa così, in breve tempo, personaggi fantastici come il dissacrante Mago Oronzo, il timido Manipolini e Silvano il Mago di Milano parodia catastrofica del vero Mago Silvan. Di recente, in seguito, ha continuato a stupire e divertire con l’invenzione di altri due personaggi d successo: il giovane attore Jacopo e il noto maschilista Omen.
Raul è, da anni, protagonista vincente, delle trasmissioni televisive e radiofoniche che hanno segnato la storia nazionale del cabaret: da Mai dire Gol a Scatafascio, da Zelig Circuus a Zelig Off di cui è stato perfino conduttore con Giogia Surina. Sono quattro gli spettacoli che Raul cremona porta con successo sui palchi di tutta Italia da anni e, possiamo con tranquillità affermare, che anche all’Idroscalo farà impazzire come lui sa ben fare il pubblico tra trucchi, magie e battute al fulmicotone.