Smemo Wow arriva a Rimini dal 12 luglio

di La Redazione

Storie di Smemo
Smemo Wow arriva a Rimini dal 12 luglio

Non è una mostra qualsiasi. 
Una di quelle che vai, vedi roba appesa, e poi: “Com’era?” “Carina”.
Qui vai e ridi. O almeno sorridi, se proprio sei preso male quel giorno lì.

Mica diciamo che tutte-tutte le vignette che abbiamo pubblicato sulla Smemo negli ultimi venticinque anni siano irresisitibili… ma quelle che abbiamo selezionato e che vedrete in mostra a Rimini, sì!

Raccontano la nostra storia e la storia di un quarto di secolo d’Italia (ebbene sì: ci sono anche le battute anni Ottanta, quelle sui socialisti). Una storia che, nelle parole dei direttori, nasce dal cuore come i migliori romanzi.

Le più affascinanti imprese creative prendono vita dai cinque sensi e dall’anima – che è il senso che non c’è – più che dal cervello. Smemoranda è venuta fuori così, dal mondo delle emozioni, senza troppi calcoli. È nata dal basso, da un’esigenza quasi fisica. Per questo oggi, dopo 35 edizioni, è in piena salute e continua la sua storia ormai adulta con energie nuove. 
Una parte consistente della propria immagine la deve ai suoi contenuti che da molti anni sono equamente divisi tra parola e segno, riservando alla prima una comunicazione più elaborata, alla seconda l’immediatezza del tratto e della battuta satirica. 
È stata quella del 1986 (la Smemoranda Cobalto per chi c’era) l’agenda intorno alla quale iniziammo a inventarci la presenza dei disegnatori. Avevamo conosciuto la maggior parte di loro frequentando il Premio della Satira di Forte dei Marmi. Erano nomi di grande impatto, quelli dei primi disegnatori che entrarono in scuderia ed erano i nostri idoli già da qualche anno: Altan, Angese, Staino, Perini, Contemori, Ellekappa, Lunari, Giannelli, Giuliano. E ancora Passepartout, Piazza, Max Greggio, Elfo, Dalmaviva, Disegni.

Gli originali disegnati da quei primi (e da molti altri) li ritroverete ai Musei Comunali di Rimini, dal 12 al 28 Luglio 2012, in concomitanza con la XXVIII edizione del Festival Internazionale del Cinema d’animazione e del fumetto Cartoon Club.

SMEMO WOW!
1986-2012
Storia e storie di Smemoranda attraverso le tavole dei suoi disegnatori
Rimini, Musei Comunali, 12-28 luglio 2012
Inaugurazione 12 luglio ore 18.00