Storia della mia famiglia /2

di Thomas Pololi

Storie di Smemo
Storia della mia famiglia /2

I miei nonni sono paterni.

Il mio nonno si chiama Celesto e ha 69 anni, la mia nonna si chiama Andreina e ha 68 anni. 

Il mio nonno ha frequentato fino alla 4^ elementare in Francia.

La nonna ha frequentato fino alla 5^ elementare.

Il nonno ha lavorato in miniera, ha fatto il boscaiolo, il muratore, ha lavorato in uno stabilimento chimico e in una fonderia, a tempo perso ha costruito cucce per cani e tante gabbie per gli uccelli.

La nonna ha fatto vari mestieri, come: lavandaia, donna di servizio, al calzificio, nel tessile anche nei campi.

I miei nonni si sono conosciuti in una sala da ballo.

Si sono sposati l’8/1/1949.

Hanno avuto 4 figli 1 maschio, 3 femmine e sono tutti viventi.

Hanno 8 nipoti: 4 maschi, 4 femmine.

Papà ciuco

Un giorno, il mio papà, mentre i miei nonni erano sulla terrazza, di nascosto ha preso una bottiglia di vino e l’ha bevuta.

Quando è arrivato a scuola quasi si addormentava e quando la maestra faceva tirare su la tapparella il mio papà diceva: “Non tiratela su” e la maestra diceva “Lasciatelo dormire!”.

Quadernini è un progetto di raccolta pubblica di quaderni delle scuole elementari (e medie).

Hai conservato i tuoi quaderni delle elementari? Partecipa al progetto: puoi contattare Quadernini su facebook (www.facebook.com/quadernini) oppure scrivere una mail: quadernini@gmail.com