Storie di Smemo


  • T-sharpa: come realizzare una sciarpa da una vecchia T-shirt

    La moda “fai-da-te” ha origine dal punk negli anni settanta, da gruppi come i Sex Pistola, i Clash, i Germs… qualcuno poi ha voluto lucrare e rendere commerciale e costosissimo un look che va contro [...]

    Leggi +
  • Shawn Fanning, Napster e il filesharing

    La musica ha sempre parlato di libertà, e i cantati hanno sempre parlato della libertà come di un fatto positivo. Però chissà se qualcuno di loro ha pensato che in alcuni rari casi la libertà non è [...]

    Leggi +
  • 3cciabatte: reinventa le tue infradito

    Reinventa le tue eco flip-flop: abolisci la plastica! Ecco come realizzare le tue infradito palstic free: Taglia e sfila via i due lacci infradito dalla suola di gomma Fai due trecce con striscioline [...]

    Leggi +
  • (S)parliamo: sai cosa significa intripparsi?

    Se per la Treccani intripparsi significa “mettere nella trippa, nel ventre, cioè rimpinzare o rimpinzarsi di cibo”, per noi del popolo significa invece andare in fissa per qualcosa o per qualcuno [...]

    Leggi +
  • Umbrella: crea una mantella antipioggia dagli ombrelli rotti

    Dai nuova vita agli ombrelli abbandonati! Smonta due ombrelli rotti e ricava una mantella antipioggia! Smonta due ombrelli rotti e sfila il tessuto dopo aver scucito tutti i punti che li fissano alla [...]

    Leggi +
  • Ci vuole orecchio: come fare orecchini personalizzati

    Se siete a casa, avete già fatto tutti i mille compiti che vi hanno assegnato e avete un po' di tempo libero, oggi vi proponiamo un tecnica infallibile per realizzare orecchini personalizzatissimi! [...]

    Leggi +
  • Coco Chanel e la liberazione della moda

    Nel 1916 sicuramente non esistevano i fashion blogger. Non esisteva neanche internet, e peraltro neanche gli aerei di linea, e l'Europa era in mezzo alla guerra: insomma erano sicuramente tempi [...]

    Leggi +
  • Simple Mind: scarica, cuci e indossa il tuo cappello

    Simple Mind...ovvero, la geometria in testa: scarica il cartamodello del tuo copricapo e mettitelo in testa! Scarica il cartamodello (clicca sull'immagine per ingrandire) Disegnalo su due tessuti con [...]

    Leggi +
  • (S)parliamo: sai cosa significa skippare?

    Skippare deriva dal verbo inglese to skip ovvero saltare. Inizialmente usato in ambito informatico, e successivamente italianizzato, skippare serve per indicare quando non vuoi fare una cosa e [...]

    Leggi +
  • Scooby Punk: come creare braccialetti originali

    I braccialettini "scooby" non sono stati mai così originali! Ecco come fare: Raggruppa 40 bulloni, tondini di metallo o bottoni di varie dimensioni secondo il tuo gusto Inizia a comporre lo scooby [...]

    Leggi +
  • Hien Tsung e l’invenzione dei soldi

    Cos'è il denaro? La risposta è facile e complessa allo stesso tempo. Il denaro oggi è elettronico, è carte di credito e conti correnti, è depositi e bonifici, è assegni e password. Però i soldi [...]

    Leggi +
  • (S)parliamo: sai cosa significa strippare?

    Se per la Treccani il verbo strippare significa “mangiare con ingordigia e in grande quantità”, per noi del popolo significa invece “uscire fuori di testa per qualcosa o per qualcuno così tanto da [...]

    Leggi +
  • Alexander Fleming e la rivoluzione della medicina

    A volte si trova quello che non si cerca. Non è un proverbio zen della scuola Rinzai, ma la frase più famosa di Alexander Fleming. Perché in effetti Fleming ha visto il futuro della medicina, ma lo [...]

    Leggi +
  • “Non hanno voglia di lavorare” e altri pregiudizi

    Dopo Ci rubano il lavoro e altri pregiudizi,  la Sfatina (super eroina disegnata da Maicol & Mirco) continua a sfatare i peggiori luoghi comuni sui migranti. Questa volta lo fa insieme a Sofia [...]

    Leggi +
  • (S)parliamo: sai cosa significa ciaone?

    Se per la Treccani ciaone nella lingua colloquiale, è una forma di saluto che esprime ironia o scherno, anche per noi del popolo lo è, però lo usiamo spesso anche per mandare simpaticamente a quel [...]

    Leggi +
  • Assange e la libertà di informazione

    Qual è il futuro dell'informazione? Questa domanda ce la siamo fatta spesso, perché l'informazione è strettamente connessa alla democrazia, al nostro sistema di vita, a tutto quanto. E da tempo ormai [...]

    Leggi +
  • (S)parliamo: sai cosa significa ammorbare?

    Verbo italiano, questa volta usato correttamente, ammorbare è quando annoi fortemente qualcuno con i tuoi discorsi. E di preciso quando tu sei curioso e fai la cazzata di chiedere ad un amico che [...]

    Leggi +
  • “Ci rubano il lavoro” e altri pregiudizi

    Dopo Gli zingari rubano e altri pregiudizi, la Sfatina (super eroina disegnata da Maicol & Mirco) cercherà di sfatare i peggiori luoghi comuni sui migranti. Stavolta, ad aiutarci nella nostra [...]

    Leggi +
  • (S)parliamo: sai cosa significa puntello?

    In italiano il puntello è precisamente una sbarra di legno o di metallo che, fissata a un solido punto d’appoggio, serve come sostegno di strutture (muri, armature di gallerie, scavi, ecc.), [...]

    Leggi +
  • Tim Berners Lee e l’invenzione di internet

    Oggi come oggi, internet è assolutamente normale. Cioè, magari non stiamo a parlare di ping, indirizzi IP, DNS... ma è normale essere sempre connessi a internet, sempre in contatto. Tanto che spesso [...]

    Leggi +