indie


Io, tu e le cose con Maria Devigili

Io, Tu e Le Cose è per me il singolo dell’estate. L’ha scritto e interpretato Maria Devigili, cantautrice trentina giramondo (ora vive a Las Vegas), in questi mesi di lockdown. Il titolo sembra [...]

Leggi +

Indie a primavera (2020) – parte 3

MyOwnMine - Everything is in perspective Tutto può essere qualcosa d’altro, Everything is in perspective questo il significato del titolo del disco d’esordio dei MyOwnMine, trio calabrese di [...]

Leggi +

Indie a primavera (2020) – parte 2

Houdini Righini - Lascaux Elettronica e nuovo cantautorato legate in modo mirabile in questo Lascaux di Houdini Righini, barbuto quasi come il Terzani degli ultimi anni. Analogia non da poco, in [...]

Leggi +

Indie a primavera (2020) – parte 1

Hibou Moyen - Lumen Terzo disco per Hibou Moyen, giovane cantautore “a parte”, che con Lumen fa il suo lavoro migliore. Tra umorismo nero e testi sfrontati, tra Tenco o Endrigo e Charles Bukowski, un [...]

Leggi +

Intervista a Galeffi

È uscito "Settebello", il secondo disco di Galeffi, giovane cantautore romano che con il suo esordio ha collezionato oltre 25 milioni di ascolti streaming. Dieci tracce da ascoltare con attenzione, [...]

Leggi +

16 dischi per scaldare l’inverno

Ascendente de La Metralli è il disco dell’anno. Dico questo senza perifrasi, giri di parole, andando subito al punto. Perché lo sento utile e necessario, nei suoni, analogici, quanto nelle parole. [...]

Leggi +

Guadalupe dei Mòn: disco dell’anno?

È da poco iniziato il 2019 e sembra già spuntare il disco dell’anno nella scena dell’indie italico. Si tratta del secondo disco dei Mòn, giovane band romana di talento. S’intitola Guadalupe. [...]

Leggi +

Joan Thiele: intervista

Joan, che di primo nome fa Alessandra, ha 26 anni, è cresciuta tra Cartagena in Colombia e l’Italia. È una musicista italiana che suona ritmi di tutto il mondo, complici le sue origini per metà [...]

Leggi +