Zelig Covid Edition con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada

di Veronica Monaco

Attualità - News

Le risate, si sa, fanno bene al cuore e, nonostante il periodo non proprio felice che stiamo vivendo, un momento di buonumore può essere un vero toccasana per rigenerare spirito e cuore.

Zelig, tempio della risata per eccellenza, torna in una versione inedita, tutta on-line. Sabato 30 maggio, a partire dalle ore 18, e in diretta dalle ore 21, in maniera virtuale Claudio Bisio e Vanessa Incontrada tornano insieme a condurre Zelig Covid Edition, una serata ad alto tasso di comicità sulla piattaforma www.natliver.com. Una serata che vuole essere un faro sulla situazione di crisi in cui artisti e lavoratori del mondo dello spettacolo si trovano oggi coinvolti a causa del coronavirus.

Dal palco virtuale di Zelig Covid Edition i due conduttori daranno il via alle ore 18 a una lunga maratona comica: dopo la presentazione iniziale, saranno trasmessi i primi contributi video degli artisti. A partire dalle ore 21 Claudio Bisio e Vanessa Incontrada condurranno lo spettacolo live accompagnati dai numerosi colleghi tra testimonianze, musica e tante risate. La diretta streaming su www.natlive.it terminerà a mezzanotte, mentrei contributi video proseguiranno fino a notte fonda (potete vedere alcuni video già caricati qui).

zelig-covid-edition-invito

Più di 300 comici e artisti si sono uniti all’iniziativa: tanti nomi illustri, ma anche artisti emergenti, che contribuiranno non solo con il proprio talento e la partecipazione all’evento, ma anche attivamente alla campagna con donazioni per aiutare artisti in difficoltà, fonici, attrezzisti, datori luci… e tutte le categorie che consentono lo svolgimento di uno spettacolo o di una produzione. Si può donare fino al 6 giugno al seguente IBAN IT 16 P 03075 02200 CC8500843267

Zelig Covid Edition sarà trasmesso in replica su www.natlive.it sabato 6 giugno dalle 18. Buon divertimento!

 

zelig-covid-edition

Zelig Covid Edition è reso possibile grazie all’ideazione e organizzazione di Zelig, della sua factory creativa e dei suoi lavoratori e lavoratrici, in collaborazione con Smemoranda e Smemo Lab. In collaborazione con il Nuovo Imaie per il supporto tecnico. In collaborazione con la piattaforma Natlive per la trasmissione.