Zelig, premio Palladino: and the winner is…

di Giovanna Donini

Storie di Smemo
Zelig, premio Palladino: and the winner is…

È bello vedere vincere le donne.
È bello quando se lo meritano.
È bello vedere sette comiche sul palco. E sapere che altre due donne, giù dal palco (un’autrice e una regista) hanno contribuito a questa vittoria.
È bello vedere le donne ridere e, soprattutto, vederle sicuramente capaci di far ridere.
E poi è bellissimo vedere un gruppo di donne che sono riuscite a fare gruppo, a sfatare quel luogo comune tristemente fastidioso che dice più o meno “le donne non sanno lavorare insieme”. È bello, invece, vedere le donne diventare prima colleghe, poi amiche e complici e alla fine squadra vera, determinata e compatta.
E crediamo che sia per questo ultimo motivo che Le Scemette hanno trionfato al Premio Gianni Palladino conquistando pubblico e giuria.
Il prestigioso Premio dedicato all’attore dei Comedians scomparso cinque anni fa, voluto da Giancarlo Bozzo, direttore artistico dello Zelig e da Alessio Tagliento, autore di Zelig, è stato assegnato sabato 7 giugno al Teatro Elfo Puccini. In finale erano arrivati sette gruppi e in giuria c’erano Gigio Alberti,  Antonio Catania, Elio De Capitani, Gino e Michele, Paolo Rossi, Renato Sarti, Bebo Storti.

I premi assegnati sono stati tre.

Terzi classificati sono stati i Biondi, gruppo di sei giovani e bravissimi attori diplomati alla Paolo Grassi guidati dalla nota regista Paola Galassi. Hanno vinto una serata allo Zelig di viale Monza 140.
Secondi classificati il gruppo (storico e fortissimo) dei Democomica capitanati dal comico Antonello Taurino. Hanno vinto una settimana di programmazione, sempre allo Zelig.
Infine, come già detto, prime classificate sono arrivate Le Scemette, “le magnifiche sette” come le ha chiamate Giancarlo Bozzo: Cinzia Marseglia, Nadia Puma, Alessandra Ierse, Viviana Porro, Rossana Carretto, Alessandra Sarno e Laura Magni con un testo scritto da me (!), Giovanna Donini, con la collaborazione ai testi di Marco Del Conte e con la regia di Paola Galassi. Hanno vinto una puntata nella nuova edizione di Zelig in onda su Canale 5 ad ottobre, più una settimana di programmazione allo Zelig. E, a questo punto, ne vedremo delle belle.