A Roma si trova un’oasi verde immersa nella natura: ti sembrerà di vivere un sogno ad occhi aperti

Pochi sanno che a Roma c’è una zona naturale straordinaria, paragonabile ad una vera e propria oasi. Ecco dove si trova.

Roma è senza dubbio una delle città più amate al mondo, soprattutto grazie alla sua storia millenaria e alle sue bellezze artistiche, che ogni anno attirano milioni di visitatori. Questa meravigliosa metropoli, che è nata circa 2.777 anni fa, è infatti caratterizzata da innumerevoli strati di storia, ognuno dei quali appartiene ad una precisa epoca. C’è ad esempio lo strato costruito dagli antichi romani, quello realizzato nell’epoca medievale, quello del periodo rinascimentale ecc.

oasi straordinaria a roma
Roma, ecco dove si trova la bellissima oasi – smemoranda.it

Tuttavia, la Città Eterna non è costellata esclusivamente da monumenti e da opere d’arte, ma anche da un molte zone naturali come i parchi, i giardini e gli zoo. E non solo: esiste addirittura un luogo costituito da una bellissima Oasi.

Un’oasi naturale situata a Roma

Nella Capitale d’Italia c’è un luogo naturale e incontaminato senza eguali al mondo, il cui paesaggio ricorda la tipica atmosfera thailandese ricca di umidità e di alberi rigogliosi. Questa straordinaria località si chiama Riserva della Cervelletta, ed è ubicata ai confine delle aree urbane di Colli Aniene e di Tor Sapienza.

Si tratta quindi di un vero e proprio paradiso terrestre di 650 ettari, che conserva una natura rigogliosa e una storia antichissima. Il tutto è impreziosito dal bellissimo fiume Aniene, che dolcemente attraversa i quartieri orientali di Roma prima di raggiungere il Tevere. La Riserva della Cervelletta, che venne inaugurata nel 1987, è tuttora formata da una flora e da una fauna selvatica ricchissima di piante e di animali.

riserva naturale a due passi da roma
Bellissima riserva naturale a Roma – smemoranda.it

I visitatori hanno infatti la possibilità di ammirare boschi, prati, colline e una vasta zona piena di umidità, che conserva una grande varietà di habitat naturali. Ciò che sorprende maggiormente è la sua atmosfera thailandese: nonostante sia una riserva situata tra la via Tiburtina e la via Collatina, ospita una natura sorprendentemente ricca di vegetazione.

Quali sono allora le sue caratteristiche principali? Innanzitutto, è caratterizzata da un’aria estremamente umida, che regala un’atmosfera tropicale. In secondo luogo, ci sono tantissimi uccelli acquatici, come ad esempio l’airone cenerino, il germano reale e la gallinella d’acqua.

Questi bellissimi volatili sono attratti soprattutto dai laghetti e dalle paludi, che costellano l’intera riserva. In modo particolare, è possibile ammirare ben 88 specie differenti di uccelli, tra i quali ci sono l’airone guardabuoi, il falco pellegrino e il pendolino. Per quanto riguarda la storia del luogo, i visitatori possono trovare i resti di una villa romana di età repubblicana e il bellissimo Casale della Cervelletta, risalente all’epoca medievale.

Impostazioni privacy