Addio Milan, va via per 175 milioni di euro: pagata la clausola

Il Milan potrebbe dire addio a uno dei prezzi pregiati della rosa: pronta a scattare la clausola da 175 milioni.

C’è poco da girarci intorno: quest’anno tra le grandi deluse della stagione va senz’altro annoverato il Milan. Il Diavolo si è presto visto tagliato fuori da tutti gli obiettivi stagionali, a partire dalla prematura eliminazione dalla Champions. Il prossimo anno perciò molte cose cambieranno, a partire dalla panchina.

Pagata clausola da 175 milioni questo giocatore saluterà il Milan
Un giocatore del Milan potrebbe salutare presto San Siro (Foto Ansa) – smemoranda.it

Da diverso tempo si rincorrono le voci che parlano di un possibile cambio della guida tecnica. In pole per sostituire Pioli ci sarebbe l’ex Roma Paulo Fonseca, ma ultimamente sono salite anche le quotazioni di Roberto De Zerbi che ha già salutato il Brighton. Ma il vero terremoto in casa rossonera potrebbe avvenire altrove.

Uno dei pezzi pregiati della rosa potrebbe infatti dire addio. Come sempre accade nel calcio a questi livelli, a dire la parola decisiva potrebbero essere i soldi. Tanti soldi: 175 milioni, la cifra sufficiente a far scattare la clausola che potrebbe far svestire di rossonero uno dei giocatori più talentuosi dell’organico.

Chi è il giocatore che potrebbe dire addio al Milan

La notizia è giunta attraverso il quotidiano portoghese O Jogo: Rafael Leao potrebbe dire addio al Milan. Secondo il giornale lusitano sarebbe in arrivo un’offerta “monstre” sia per la punta della nazionale portoghese che per la società di via Aldo Rossi. La proposta “irrinunciabile” arriva dagli arabi dell’Al Hilal, freschi vincitori della Saudi Pro League.

Chi è il calciatore che lascerà il Milan
Rafael Leao va verso l’addio al Milan? (Foto Ansa) – smemoranda.it

I campioni d’Arabia hanno già sotto contratto stelle del pallone come Neymar e gli ex Napoli e Lazio Kalidou Koulibaly e Sergej Milinkovic-Savic. Il club saudita ha messo nel mirino il Mondiale per Club Fifa che si svolgerà a giugno 2025 e appare intenzionato ad arricchire la sua collezione di campioni. Uno dei primi della lista è proprio Rafael Leao.

Una trattativa vera e propria col Milan potrebbe semplicemente non partire. Questo perché l’Al Hilal sembra orientato a versare la clausola rescissoria presente nel contratto di Leao, fissata a 175 milioni di euro. Attivando la clausola il club rossonero non potrà fare alcuna opposizione al trasferimento di Leao: tutto dipenderà dalla volontà dell’attaccante portoghese.

Spetterà dunque a Leao decidere se accettare o meno la proposta salariale degli arabi. Per lui sarebbe in arrivo un’offerta “irrinunciabile” da parte del’Al-Hilal che, si dice, sarebbe pronto a fargli ponti d’oro pur di averlo nella rosa della prossima stagione. Si parla di un ingaggio da oltre 50 milioni a stagione, lo stesso percepito da Neymar (spesso ai box però per problemi fisici). Resta da vedere cosa deciderà Leao, finora sempre propenso a rimanere in Europa.

Impostazioni privacy