Anche Pippo Inzaghi sarà nerazzurro: firma in arrivo

Doppia festa in casa Inzaghi, la famiglia sarà nerazzurra, considerando quello che è l’annuncio odierno.

Dopo un passato da “rossonero”, anche Pippo Inzaghi diventerà nerazzurro come il fratello Simone che, all’Inter, ha vissuto la gioia del suo primo Scudetto da allenatore, dopo aver visto il fratello vincere trofei su trofei da calciatore.

i fratelli Inzaghi saranno entrambi nerazzurri
Fratelli Inzaghi – Smemoranda (La Presse)

Destini diversi, ma ora anche uguali da allenatore, considerando i colori nerazzurri che “indossano” entrambi tra tute e giacche in panchina, secondo quella che è la scelta fatta proprio su Pippo Inzaghi.

Anche Pippo Inzaghi diventa nerazzurro: l’annuncio sulla firma

È tempo di rinnovi in casa Inter e quello di Simone Inzaghi tiene banco il tema sui nerazzurri, con Marotta presidente e al comando della società.

Ma la notizia non riguarda solo il tecnico nerazzurro quando si parla degli Inzaghi, considerando il ritorno in scena del fratello Pippo, anche se in una realtà diversa.

Secondo quanto riferito da Nicolò Schira, infatti, anche il fratello di Simone Inzaghi, nonché leggenda del Milan, diventerà nerazzurro: si allarga la famiglia dei “nerazzurri” sotto il nome di Inzaghi, perché Pippo potrebbe diventare il nuovo allenatore del Pisa. Se da una parte c’è la firma del rinnovo di Simone Inzaghi all’Inter, dall’altra c’è quella possibile al Pisa per Filippo Inzaghi.

Inzaghi riparte dal Pisa: Pippo pronto a diventare nerazzurro

Anche Pippo, dopo Simone, è pronto a diventare nerazzurro. La scelta del Pisa cade su Pippo Inzaghi, tecnico pronto a rilanciarsi e che sa come si sale dalla Serie B, considerando le sue esperienze passate nel campionato cadetto. Nelle intenzioni di Super Pippo quella di incidere e farlo nell’immediato, col Pisa pronto a puntare su di lui di fronte a quello che sembra essere il possibile addio di Alberto Aquilani, in questo giugno che sarà caldissimo in Toscana. Da una parte c’era la possibilità di vedere Aquilani alla Fiorentina, ipotesi tramontata con l’arrivo imminente di Raffaele Palladino ai viola, al posto di Vincenzo Italiano. Da chiarire cosa succederà adesso al Pisa, che si guarda intorno e punta forte su Pippo Inzaghi.

Simone e Filippo Inzaghi, entrambi saranno nerazzurri: chi all'Inter e chi al Pisa
Simone e Filippo Inzaghi – Smemoranda (La Presse)

Ultime Pisa: i dettagli sul contratto di Inzaghi

Come riferito dalla stessa fonte, per Simone Inzaghi saranno 6,5 milioni di ingaggio a stagione fino al 2027, mentre le cose al Pisa per Pippo Inzaghi sono ovviamente diverse. Per lui, stando ai rumors, si tratterebbe di biennale. La scelta dunque è di fiducia, con la possibilità di stare sotto contratto con i toscani, con l’alta ambizione di vedere il club salire di categoria, in Serie A, nella prossima stagione.

Biennale al Pisa per Pippo Inzaghi
Simone e Pippo Inzaghi – Smemoranda (La Presse)
Impostazioni privacy