Anticipazioni Beautiful, l’offerta di Ridge spiazza Brooke: la sua reazione

Arrivano nuove e avvincenti anticipazioni americane sulle trame della soap più longeva della televisione, Beautiful.

Significativi cambiamenti scuotono le fondamenta della Forrester Creations nelle ultime puntate americane di Beautiful, innescando nuove tensioni tra Steffy Forrester e il clan Logan a causa della crisi della linea “Hope For The Future”.

Beautiful anticipazioni americane
Secondo le anticipazioni americane Ridge farà una scelta che creerà nuove dinamiche all’interno della Forrester Creation- (smemoranda.it)

Steffy infatti ha espresso la volontà di cancellare la collezione di Hope Logan, considerata in perdita senza Thomas come capo stilista. La donna ritiene che i numeri parlino chiaro e che, per evitare ulteriori perdite finanziarie, sia necessaria una decisione drastica. Anche Carter Walton, direttore operativo dell’azienda, pur non prendendo una posizione netta, non ha negato che i dati giustifichino le preoccupazioni di Steffy. Carter, però, è cauto nelle sue dichiarazioni, probabilmente a causa della sua relazione con Katie Logan.

La decisione di Ridge cambia le carte in tavola

Per Hope, la questione è personale: crede che l’attacco di Steffy sia motivato da rancori personali e incolpa Steffy dell’allontanamento di Thomas. Hope è convinta che la sua collezione meriti più tempo per superare il periodo di transizione e tornare profittevole. Con questa convinzione, Hope si è rivolta a Brooke, Donna e Katie, sostenendo che Steffy stia cercando di muovere guerra contro di loro e che non debbano permetterlo.

Hope vede Steffy in cima all’azienda solo grazie a Ridge e ritiene che la madre, Brooke, dovrebbe riprendere un ruolo attivo e reclamare il controllo della Forrester Creations, sostenendo che i contributi della famiglia Logan, specie quelli di Brooke, siano stati determinanti per il successo dell’azienda.

Anticipazioni Beautiful, l'offerta di Ridge
Anticipazioni Beautiful, Ridge fa un’offerta. Foto: Mediaset Infinity – (smemoranda.it)

Alla fine, la decisione viene affidata a Ridge, che stabilisce di concedere alla “Hope For The Futureun ulteriore quadrimestre per migliorare le proprie performance prima di prendere misure drastiche. Questa decisione rappresenta una prima vittoria per Hope e Brooke contro Steffy, e un primo passo per Brooke verso un ruolo più attivo in azienda.

La situazione prende una svolta inaspettata quando Steffy propone a Ridge di assumere il ruolo di capo creativo per la “Hope For The Future”. Tuttavia, Ridge rivela di voler concentrarsi esclusivamente sulla linea d’alta moda, alleggerendo le sue responsabilità. L’imprenditore decide di affiancare a Steffy un altro amministratore delegato, suscitando sorpresa e polemiche: offre infatti la carica a Brooke.

Senza possedere quote di proprietà, Brooke si troverà dunque al vertice della Forrester Creations accanto a Steffy. Questa mossa strategica di Ridge pone Brooke e Steffy in una delicata situazione di coabitazione ai vertici aziendali. Riusciranno a collaborare o una delle due emergerà come unica detentrice del potere?

Impostazioni privacy