Antonella Clerici e Massimo Giletti, la loro vera passione non è la Tv: ecco qual è il loro primo amore condiviso

A legarli non è stata solo una storia d’amore ma anche la loro grande passione: tutto su Antonella Clerici e Massimo Giletti.

Percorsi paralleli e destini incrociati per i due celebri personaggi dello spettacolo Antonella Clerici e Massimo Giletti, tra i conduttori più apprezzati del momento che nel corso della loro carriera hanno scoperto di avere molte cose in comune. Non a caso durante gli anni Novanta la coppia ha anche dato il via ad una relazione, terminata però poco dopo a causa di alcune divergenze. Nonostante questo i due sembrano andare ancora d’accordo.

Passione comune Antonella Clerici Massimo Giletti
Antonella Clerici e Massimo Giletti, questa è la loro passione (Foto Web365 Srl) – Smemoranda.it

Se la Clerici e Giletti si sono lasciati è stato a causa di alcuni punti di vista diversi. Pare infatti che la showgirl volesse diventare mamma in quel periodo, desiderio che invece non apparteneva al suo ex, e per questo hanno deciso di lasciarsi. Potevano rivelarsi una grande coppia visto che sono tante le cose che hanno in comune, ma alla fine hanno preferito fare altre scelte. Ad esempio, lo sapevate che c’è una passione in particolare che accomuna i due presentatori?

Antonella Clerici e Massimo Giletti, cosa facevano prima della televisione

Entrambi sono nati agli inizi degli anni Sessanta – Giletti è del ’62 mentre la Clerici è del ’63 – e hanno iniziato la loro avventura nel piccolo schermo negli anni Ottanta, giusto il tempo di finire l’università e di ottenere la laurea in Giurisprudenza. Tutti e due hanno infatti studiato legge e si sono laureati con ottimi voti prima di far parte del mondo dello spettacolo.

Relazione Massimo Giletti Antonella Clerici
La passione comune di Massimo GIletti e Antonella Clerici (Foto Ansa) – Smemoranda.it

Addirittura la Clerici, che all’epoca coltivava il sogno di diventare magistrato, si laureò prendendo un bel 110 e lode. Fu proprio il periodo universitario che permise alla conduttrice originaria della provincia di Milano di avere i primi ruoli all’interno del piccolo schermo. Lì capì che fare la reporter poteva essere a tutti gli effetti il suo mestiere. Scelta azzeccata, visto che negli anni successivi avrebbe condotto alcuni degli show più iconici degli ultimi anni.

Discorso leggermente diverso per Giletti, che dopo aver preso la laurea si trasferì per un periodo a Londra. Trasferimento che fu fondamentale visto che grazie a quest’esperienza capì che gli sarebbe piaciuto far parte del mondo del giornalismo. Una volta ottenuta la qualifica, anche per lo showman torinese si sono aperte le porte dello spettacolo. Oggi sono tra i conduttori più importanti in assoluto, in termini di ascolti ma anche per quanto riguarda l’affetto del pubblico.

Impostazioni privacy