Burro scaduto, che errore buttarlo via! Usalo così e dirai ‘addio’ a un fastidiosissimo problema

È un errore buttarlo via perché anche il burro scaduto è utilissimo in casa. Fate come noi e direte addio a un fastidiosissimo problema.

In pochi lo sanno ma questo trucchetto della nonna è semplicemente fenomenale. Rendete quindi migliore la vostra vita riciclando e risparmiando un sacco di soldi. Basta un semplice gesto per incrementare i soldi nel vostro portafoglio e contemporaneamente la vostra bellezza. Non c’è dunque ragione per non fare questo.

Burro scaduto errore gettarlo
Burro scaduto, uso alternativo – Smemoranda.it

Si tratta di un escamotage che pare andasse molto in voga anni addietro. Oggi questa tecnica si è un po’ persa ma riscoprirla apre nuove possibilità per il proprio benessere. Stiamo parlando di una pratica molto semplice da mettere in atto e che è adatta alla maggioranza delle persone indipendentemente dal sesso e dall’età.

Pertanto, da oggi quando avete del burro scaduto in frigo non gettatelo ma conservatelo con cura lontano dagli alimenti che sono perfetti per la vostra alimentazione. Quello che ormai ha superato la sua naturale data di scadenza, invece, tenetelo a disposizione per la vostra bellezza. Vediamo, perciò, come usarlo al meglio.

Burro scaduto? Cosmesi naturale fai da te

Sarà capitato anche a voi di dover mettere le mani tra i rifiuti per gettarli nell’apposito bidone. E anche se avrete indossato i guanti migliori in commercio, avrete sicuramente notato che dopo questa azione esse risultato maleodoranti e spesso anche disidratate. Ecco la soluzione a portata di tutte le tasche che fa proprio al caso vostro.

Burro scaduto cosmesi fai da te
Burro scaduto, il trucco per riutilizzarlo – Smemoranda.it

Risparmiare anche qualche centinaio di euro non è mai stato così semplice. E per di più, potrete sempre avere delle mani favolosamente morbide e profumatissime. Basta un semplice gesto per rendere migliore il vostro aspetto e la vostra salute. Dare una seconda vita al panetto di burro scaduto si rivela quindi essere davvero una scelta vincente.

Una delle soluzione più appaganti per ogni donna per riciclare il burro scaduto è, infatti, utilizzarlo per la propria bellezza. Vi basterà prenderne un piccolo pezzo per dire addio alla puzza sulle vostre mani che si sviluppa dopo che le avrete usate per smistare i rifiuti nei bidoni o quando avete asciugato il vostro cane con il pelo bagnato dalla pioggia.

Così facendo eliminerete ogni traccia di cattivo odore e la vostra pelle sarà perfettamente idratata, e anche a lungo. Vi basterà, perciò, tenere il burro tra le vostre mani come fosse una saponetta avendo cura di passarlo anche tra le dita. Successivamente, sciacquate le mani sotto un getto d’acqua corrente e usate per lavarle un sapone neutro.

Impostazioni privacy