Busta paga: arriva il Bonus 1000 euro per 2024 e 2025, controlla se rientri

Arriva una grande novità in ambito bonus: 1000 euro direttamente in busta paga nel 2024 e 2025 se rispetti i requisiti di base.

È già arrivato a tantissimi dipendenti un ricco bonus di ben 1000 euro in busta paga, un incentivo economico significativo non solo per aiutare i dipendenti, ma anche per incentivarli al lavoro. Questa è l’ultima iniziativa del Governo legato all’attuazione del Pnrr, iniziativa che dovrebbe essere ripetuta anche nel 2025. Dunque i fortunati dipendenti che rispettano i requisiti fondamentali non riceveranno il bonus soltanto nel 2024, ma anche il prossimo anno. Per la precisione il bonus vale poco più di 1000 euro, ovvero 1.047 euro lordi che verranno aggiunti direttamente alla busta paga.

Bonus da 1000 euro in busta paga
Arriva un nuovo bonus valido per il 2024 e 2025 direttamente in busta paga – Smemoranda.it

Il bonus è stato istituito nel decreto taglia incentivi del governo, che oltre ad attuare misure a stringere alcune iniziative e bonus (come ad esempio il Superbonus) ha introdotto anche buone notizie soprattutto per i lavoratori dipendenti legati all’avvio e allo sviluppo dei progetti presentati nel Pnrr (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), il piano nato nel 2021 e che racchiude una serie di manovre per la ripresa economica del nostro Paese dopo la grave crisi economica causata dall’avvento dell’epidemia da Covid-19.

Bonus in busta paga 2024-25: subito 1000 euro con lo stipendio se rispetti i requisiti

Dunque a chi è destinato il nuovo bonus da 1000 euro in busta paga? Abbiamo detto che ne hanno diritto tutti i lavoratori dipendenti impiegati nei settori che si occupano dell’avvio dei progetti del Pnrr e dell’implementazione della riforma fiscale. Rientrano in questa categoria tutti i dipendenti dell’Agenzia delle Entrate, delle Dogane e dei Monopoli. Il bonus altro non è che un premio per il lavoro svolto fino ad oggi e per incentivare il piano anti-evasione; inoltre c’è da sottolineare che per molti dipendenti del Fisco il 2025 sarà un anno cruciale, nel quale saranno rinnovati (o no) molti contratti.

Bonus in busta paga
Il bonus in busta paga avrà un valore di 1000 euro – Smemoranda.it

Al momento sono 29mila gli impiegati che lavorano all’Agenzia delle Entrate, esclusi i dirigenti, ma si stima che per coprire i buchi attualmente esistenti tra gli organici dell’Agenzia i dipendenti totali dovrebbero essere circa 43mila. Data la situazione economica italiana, molti si chiedono da quale fondo verranno presi i soldi per pagare i bonus. In totale serviranno circa 51 milioni di euro per il bonus del 2024 (38 per l’Agenzia delle Entrate e 13 per quella delle Dogane e dei Monopoli), che saranno finanziati dal Fondo per l’attuazione della delega fiscale.

Impostazioni privacy