Harry, nuova speranza di riconciliazione con Re Carlo: l’aggiornamento inaspettato

Nelle ultime settimane le voci riguardanti una potenziale riconciliazione tra Harry e Re Carlo III si son fatte sempre più concrete.

Le parti non hanno ancora issato bandiera bianca, tuttavia le ultime vicissitudini avrebbero spinto il Principe Harry e Re Carlo III a vacillare sulle rispettive posizioni. Entrambi hanno manifestato una serie di comportamenti, i quali – almeno per ora – non hanno portato a nulla di concreto, ma al contempo dimostrano una volontà di voler trovare un compromesso. In seguito all’annuncio del sovrano, il quale confermava al mondo i risultati della diagnosi, il Duca del Sussex avrebbe potuto organizzare con calma un viaggio di ritorno in terra britannica. Si è invece precipitato a Londra per assicurarsi che il padre fosse seguito nel migliore dei modi e godesse della migliore equipe medica.

Re Carlo III ed Harry fanno pace
Re Carlo III ed Harry si vengono incontro – smemoranda.it

Nel mese di maggio, in occasione della celebrazione del decimo anniversario degli Invictus Games a St. Paul, Harry aveva esteso l’invito anche ai membri senior della Royal Family. I portavoce hanno successivamente spiegato la loro assenza, attribuendola ad una serie di impegni improrogabili. Di risposta, Re Carlo III avrebbe offerto al Duca di soggiornare in una delle residenze reali. Harry ha poi preferito dormire in albergo. Insomma, per quanto per ora non si siano ancora “incontrati emotivamente”, è possibile che prima o poi il Principe ribelle e la sua famiglia riescano a stabilire un punto da cui ripartire in via definitiva.

Harry, un primo passo verso la riconciliazione

Il primo passo verso la riconciliazione arriva inaspettatamente dal Principe Harry. Considerando quanto accaduto nelle ultime settimane, soprattutto in relazione alla malattia che ha colpito contemporaneamente il sovrano e sua nuora, il Duca del Sussex avrebbe deciso di chiudere un occhio e fare dietrofront. Si tratta per il momento di indiscrezioni, le quali verranno confermate solo durante la stagione estiva corrente. La Royal Family si recherà di fatto, come da tradizione, presso la residenza di Balmoral – lontana dalla frenesia della quotidianità londinese.

Meghan ed Harry tornano a Londra
Meghan ed Harry, il primo passo verso la riconciliazione – foto: ansa – smemoranda.it

Re Carlo III ha esteso l’invito anche al figlio minore, chiedendogli espressamente di portare con sé i nipotini: Archie e Lilibet. Laddove anche Meghan acconsentisse a tornare in terra britannica (l’attrice non ne volle più sapere in seguito alla decisione del sovrano di non concedere loro la scorta), ciò potrebbe implicare finalmente una riconciliazione. Rimane tuttavia il dubbio sullo stato d’animo dell’erede al trono: William ha persino impedito ad Harry di vedere sua moglie durante i mesi primaverili, temendo che potesse rivelare le sue condizioni di salute a soggetti terzi.

Impostazioni privacy