Kessiè in Serie A: ritorna con lo scambio

Il calciomercato dall’Arabia Saudita ritorna ad essere protagonista per quella che sarà l’estate 2024.

Da valutare è quella che è l’occasione su Franck Kessiè, calciatore che fa al caso di una big del calcio italiano che ha urgente bisogno di piazzare un colpo a centrocampo e che potrebbe cogliere al volo l’occasione per riportare in Italia l’ivoriano. Aveva cercato fortuna al Barcellona dopo il Milan, poi è finito nella Saudi Pro League dove ha convinto solo parzialmente a quanto pare, considerando che l’Al-Ahli sta facendo di tutto per trovare un nuovo centrocampista, oltre che un attaccante da oltre 100 milioni di euro.

Franck Kessiè può tornare in Serie dall'Al-Ahli grazie allo scambio
Franck Kessiè Al-Ahli – Smemoranda (ANSA foto)

L’Al-Ahli non ha voglia di prendere calciatori sulla via del ritiro, come accaduto alle rivali Al-Ittihad con Benzema, Al-Nassr con Cristiano Ronaldo ell’Al-Hilal di Neymar. Nelle intenzioni dell’Al-Ahli c’è quella di completare la rosa con altri innesti, dando a Gabri Veiga e compagni altri calciatori all’altezza di quelle che sono le ambizioni tra campionato da vincere e Mondiale per Club nel quale essere protagonisti assoluti, nel nuovo format per i club stessi. E l’affare, il club saudita, vorrebbe piazzarlo con lo scambio che vedrebbe Kessiè in Serie A in cambio di uno dei top player del campionato italiano.

Kessiè in Serie A, l’Al-Ahli fa sul serio: ipotesi scambio

L’Al-Ahli fa sul serio e a riportare la notizia sull’affare che vede protagonista la Serie A, è l’esperto di calciomercato e collega, Alfredo Pedullà.

Secondo il giornalista di SportItalia, l’Al-Ahli vuole mettere le mani su Joshua Kimmich e su Victor Osimhen. Ma per il secondo, potrebbe non bastare la proposta economica, col Napoli che vorrebbe monetizzare attraverso la clausola.

Pertanto, tenendo presente la volontà da parte degli azzurri di sostituire Piotr Zielinski, non si può poi di riflesso escludere la possibilità di vedere Kessiè legato alla trattativa Osimhen: soldi più il cartellino del centrocampista, che farebbe comodo al nuovo Napoli di Antonio Conte.

Kessiè piace a De Laurentiis: possibile apertura sullo scambio

Si dovrà fare un’attenta valutazione economica per mettere sulla bilancia i cartellini di Kessiè e di Osimhen. Il Napoli vorrebbe che si pagasse la clausola, ma eventuali 60-70 milioni sul piatto per Victor Osimhen, più il cartellino di Kessiè, potrebbero essere presi in considerazione dal presidente partenopeo. Chiaro è che si tratta solo di un’ipotesi, ma a Kessiè potrebbe piacere l’idea di ritornare a giocare in Serie A, anche senza Champions, ma con l’intenzione di vincere uno Scudetto che a Milano ha già ottenuto, ai tempi del club rossonero.

Franck Kessiè potrebbe finire al Napoli nell'operazione Osimhen
Franck Kessiè Costa d’Avorio – Smemoranda (ANSA foto)

Ultime su Osimhen: le volontà del nigeriano sul trasferimento all’Al-Ahli

Qualora l’Al-Ahli – slegandosi dalla possibilità di scambio più soldi con Kessiè – dovesse decidere di pagare la clausola per Osimhen, avrà ogni diritto di intavolare una trattativa. Solo una proposta economica di un certo peso potrebbe far vacillare il bomber nigeriano che, almeno per il momento, sarebbe intenzionato sì a lasciare il Napoli, ma per continuare a giocare in Europa.

Kessiè e Osimhen, possibile affare dalla Saudi Pro League
Kessiè Costa d’Avorio – Smemoranda (ANSA foto)
Impostazioni privacy