La mossa di Re Carlo che ha fatto storcere il naso a William e Kate: chi sono i nuovi protagonisti Royals

Da unici tra i pochi, William e Kate adesso hanno capito che potrebbero essere tranquillamente rimpiazzati.

Sembra ieri quando Re Carlo, indossando la corona di sovrano del Regno Unito, annunciava la sua volontà di rendere la monarchia inglese più snella, con pochi royals al lavoro, tutti nella cerchia ristretta di figlio e nuora (William e Kate), sorella, fratello e cognata (la principessa Anna, il principe Edoardo e la moglie Sofia).

Re Carlo ultima mossa
Con la sua ultima mossa Re Carlo ha eclissato definitivamente William e Kate – (www.smemoranda.it)

Tuttavia la vita è davvero imprevedibile e oggi con la scoperta del tumore (il suo) e quello che ha scioccato maggiormente il mondo (quello di Kate Middleton), Re Carlo ha dovuto rimangiarsi la parola e riorganizzare i suoi piani.

Nuovi volti animano la Royal Family

Con il re non totalmente al 100% (ricordiamoci che sia lui che Camilla sono ultrasettantenni) e il loro fiore all’occhiello Kate Middleton ritirata dalle scene da marzo scorso per concentrarsi sulle cure contro il tumore, le “forze lavoro” si sono visibilmente ridotte. Carlo III però non si è lasciato abbattere: i Windsor sono tanti e se il sovrano chiama tutti devono accorrere al suo appello.

Ed è così che sono spuntati i nipoti, tra questi le dolcissime Eugenia e Beatrice di York. Senza neanche volerlo, con un solo colpo Re Carlo ha svecchiato l’istituzione della Corona, mandando “sul fronte dei doveri del protocollo” le due figlie di Sarah Ferguson e del principe Andrea e durante un evento nei giardini di palazzo ha fatto sfilare la nipote Zara, il marito Mike Tindall e l’altro nipote Peter Phillips. Insomma, si può dire che la squadra si è formata ed è bella, fresca di gioventù, unita e compatta.

Beatrice di York aiutante
Beatrice di York è il nuovo volto della Corona, aiutante di Re Carlo – (Credit:ANSA) – (www.smemoranda.it)

Come si legge su Hello! i reali più giovani ormai sono stati arruolati come aiutanti di Re Carlo, e indirettamente anche di William, visto che quest’ ultimo sta attraversando un periodo molto complicato che riguarda la sua famiglia. Pur non trattandosi della prima volta ( avevano accompagnato Elisabetta II a impegni ufficiali) Eugenia e Beatrice di York con i fatti recenti, hanno assunto una nuova luce agli occhi dei sudditi.

C’è da dire che Re Carlo ha guardato anche al portafoglio, una mossa intelligente che non può passare inosservata: i working royal (supplenti si potrebbe dire), non riceveranno finanziamenti pubblici per le loro attività o per la loro sicurezza, ma avranno in cambio qualcosa di molto più prezioso: la visibilità. Beatrice, addirittura, ha rilasciato la sua prima intervista televisiva in diretta il 7 maggio. Eugenia invece ha sottolineato in un post su Instagram, il suo sostegno alla famiglia reale.

Tutta questa notorietà potrebbe dar fastidio ai principi del Galles? Se William si deve dividere tra i doveri reali e Kate, quest’ultima si è totalmente eclissata. Rischiano di finire nel dimenticatoio? Nonostante tutto la mossa di Re Carlo potrebbe aver dato loro fastidio. E non poco.

Impostazioni privacy