Ribaltone in panchina: Allegri torna in Serie A, destinazione a sorpresa

Nuova squadra in Serie A per Massimiliano Allegri? Aggiornamenti riguardo questa pazza idea del presidente, che è pronto a chiamare l’ex Juve. Ecco tutti i dettagli.

Valutazioni in corso da parte della società che potrebbe presto decidere di prendere un nuovo allenatore.

allegri
Ribaltone sulla panchina di una squadra di Serie A, Allegri può tornare in corsa (La Presse Foto) – smemoranda.it

Nonostante le conferme dopo la fine della stagione, serve ancora tempo prima di decidere il futuro dell’allenatore che prossimamente incontrerà la società.

Ci sono delle divergenze di carattere tecnico tattico e anche in sede di calciomercato le idee non coincidono. Ecco perché, non è da escludere un addio anticipato da parte del mister che può essere sostituto da Allegri.

Calciomercato Serie A: annuncio sul futuro di Allegri

Ci sono delle novità in merito all’allenatore della Lazio Igor Tudor. Il tecnico è attualmente in Croazia ed avrebbe avuto solo dei contatti telefonici con il suo attuale club.

La situazione è in divenire e molto presto saranno risolti i dubbi sul futuro dell’ex difensore, che in Serie A – come riportato da Alfredo Pedullà – può trovare panchina a Bologna che segue da vicino la situazione.

Può accadere di tutto nei prossimi giorni con la Lazio che a sorpresa potrebbe andare su un nuovo allenatore anche perché il tecnico ha chiesto alla società una mezza rivoluzione per la sessione estiva di mercato.

Ecco perché Lotito è pronto a mandare via Tudor per prendere un altro mister: sullo sfondo anche l’ipotesi Massimiliano Allegri, che è alle prese con una causa con la Juventus. Da capire quale sarà la sua risposta nel caso in cui arrivasse davvero una proposta da parte della Lazio che valuta anche altre piste, più fattibili, come Palladino o Italiano che sono altri profili che interessano e non poco ai biancocelesti in caso di esonero di Tudor.

igor tudor
Rischio esonero per Igor Tudor, aggiornamenti (La Presse foto) – smemoranda.it

Esonero Tudor Lazio: aggiornamenti

La situazione resta delicatissima, soprattutto dopo il mancato rinnovo di Kamada che lascerà a zero la Lazio.

Oltre a ciò, si mette anche la situazione di Guendouzi che con Tudor in panchina è destinato a salutare i biancocelesti. Inoltre, pesano nelle decisioni anche le scelte del tecnico di non valorizzare i giocatori presi meno di un anno fa, ovvero Isaksen e Rovella.

Intanto, la Lazio è pronta a cedere all’Al-Dubai Luis Alberto operazione da 10 milioni più bonus. Tutto questo in attesa di capire cosa ne sarà del futuro sulla panchina della Lazio di Igor Tudor.

Impostazioni privacy