Serie A, firma subito per una big: svelato il motivo del ritorno a sorpresa

Il colpo di scena di calciomercato riguarda l’attacco per il calciatore che farà ritorno in una big di Serie A, dopo ultime annate non all’altezza delle aspettative.

C’è un motivo legato al ritorno a casa per il calciatore che firmerà per un club che gioca la Champions League, tra le principali big del nostro campionato. Una scelta a sorpresa tra le big storiche, appunto, del nostro campionato italiano.

Ritorno in Serie A, in una big del nostro campionato
Zaza e Bonazzoli – Smemoranda (ANSA foto)

Una scelta coadiuvata da più motivi, che riguardano quelle che saranno poi le scelte future della società che ha bisogno di un nuovo attaccante a fare da vice, per quanto riguarda ciò che accadrà sul mercato, a partire dal primo luglio, data di apertura della finestra di calciomercato.

Calciomercato: ritorno a sorpresa, sarà il vice di una big di Serie A

Il colpo di scena riguarda il ritorno a sorpresa, ai vertici dei club in Serie A, per quanto riguarda la firma che ci sarà per il “ritorno a casa”.

Perché una delle big del nostro campionato, per diversi motivi, ha urgente bisogno di un attaccante che faccia da riserva e ogni strada sembra portare all’attaccante che non ha fatto proprio benissimo nelle sue ultime esperienze legate alle stagioni scorsi.

Dopo i diversi prestiti e un’età che ormai avanza – è arrivato ai 27 anni -, Federico Bonazzoli potrebbe lasciare la Salernitana per ritornare all’Inter. Dopo il prestito all’Hellas Verona, non è alla Salernitana in Serie B che continuerà la sua carriera perché l’Inter, per un motivo ben preciso che è stato spiegato da uno dei quotidiani sportivi in Italia, ha bisogno e voglia di riportarlo a casa.

Mercato Inter: riecco Bonazzoli, il motivo dell’acquisto a sorpresa

Secondo quanto riferiscono i colleghi de Il Corriere dello Sport, Federico Bonazzoli potrebbe diventare il nuovo vice-Lautaro e Taremi. Insomma, una posizione da quinto attaccante, liberando così Arnautovic e Sanchez, ma per il semplice bisogno di andare verso un’alternativa comunque valida in caso di bisogno, come terzo attaccante del reparto offensivo interista, ma che possa permettere ai nerazzurri di sistemare la questione liste. C’è bisogno dei calciatori cresciuti nel vivaio e, per tale motivo, l’acquisto di Federico Bonazzoli sembra quello ideale per la rosa di Simone Inzaghi.

Bonazzoli a San Siro, può tornare all'Inter
Bonazzoli a San Siro – Smemoranda (La Presse)

Le cifre dell’operazione Bonazzoli

Potrebbe esserci uno scambio di favori o di cartellini alla Salernitana, con l’Inter che andrebbe a cedere in prestito secco qualcuno dei suoi giovani interessanti, in cambio proprio del cartellino di Federico Bonazzoli. Il centravanti potrebbe tornare all’Inter salutando così la Salernitana e l’idea di giocare in Serie B. Il valore del cartellino dell’attaccante si aggira attorno ai 2 milioni di euro.

Federico Bonazzoli ai tempi dell'Inter, può tornare per la questione liste
Federico Bonazzoli ai tempi dell’Inter – Smemoranda (La Presse)
Impostazioni privacy