Meghan Markle, che smacco per la duchessa: non era mai stata snobbata così prima d’ora

Un altro boccone amaro da ingoiare per Meghan Markle, e stavolta a rifilarglielo non è la royal family: ecco cos’è successo.

Meghan e Harry continuano a fare di tutto per rilanciare la loro popolarità. Da quando hanno lasciato la Famiglia Reale vanno a caccia di ghiotti accordi con partner del calibro di Netflix e Penguin Random House. Ma non sempre trovano porte aperte e tappeti rossi pronti ad accoglierli. L’ex attrice americana, in particolare, ha dovuto incassare di recente un amaro rifiuto.

meghan markle smacco snobbata
C’è chi non esita a far sapere a Meghan Markle di non voler avere nulla a che fare con lei. (Smemoranda.it)

Il boccone amaro è arrivato dopo la recente trasferta della coppia ribelle in Nigeria. In un’intervista rilasciata per l’occasione, Harry ha parlato dei loro piani futuri e manifestato la volontà di contribuire ad apportare un cambiamento positivo in tutto il mondo: “È estremamente importante per noi incontrare direttamente le persone, sostenere le nostre cause e ascoltare, al fine di portare soluzioni, supporto e cambiamenti positivi”, ha detto a People Magazine. Nel frattempo, però, Meghan ha subìto un’umiliazione che non si aspettava

Un’umiliazione inaspettata per Meghan Markle

Meghan Markle è stata snobbata da uno stilista britannico che ha rivelato di non volerla vestire, preferendo invece lavorare con la principessa Kate e con la regina Camilla. Proprio lei, fotografatissima con abiti e accessori firmati anche prima di entrare nella royal family, è l’unica reale con cui lo stilista britannico Julien Macdonald non vuole lavorare. Quest’ultimo, noto per i suoi abiti da sera e le sue creazioni a base di paillettes, ha parlato senza peli sulla lingua con il Daily Mail.

meghan markle smacco snobbata
Lo stilista britannico Julien Macdonald non vuole lavorare con Meghan Markle, alla quale preferisce di gran lunga Kate e Camilla. (Ansafoto – Smemoranda.it)

A domanda se gli sarebbe piaciuto vestire la duchessa di Sussex, Macdonald ha dato una risposta netta e chiara: “No, preferisco Kate e Camilla”. “Kate è fantastica, mi piacerebbe vestirla con uno dei miei abiti – ha aggiunto -. Ho un ottimo rapporto con Camilla, la Regina, è incredibile”. E non è tutto. Secondo Kerry Parnell, attento osservatore delle vicende di Buckingham Palace, non è giusto che la coppia “finisca sui giornali ogni volta che esce di casa o apre bocca”. Ma Harry tira dritto: “Non c’è molto che si possa fare da casa e su Zoom, quindi non vediamo l’ora di viaggiare di più – ha spiegato nell’intervista sopra richiamata -. Che si tratti della Fondazione Archewell, di Invictus o di qualsiasi altra nostra causa, ci saranno sempre motivi per incontrare le persone al centro del nostro lavoro”.

Impostazioni privacy